UNESCO E IFMA

UNESCO IFMA

Per oltre venti anni l’IFMA ha usato il potere dello sport per contribuire alle comunità. Da soli possiamo solo fare così tanto; uniti possiamo ottenere molto di più. A tal fine, sono state create importanti partnership con organizzazioni come Peace & Sport, Generations for Peace, UNWomen e ora anche con l’UNESCO.

I progetti sociali istituiti dall’IFMA e sostenuti dall’UNESCO sono fondamentali per sostenere i giovani nelle aree svantaggiate.

IFMA e UNESCO hanno lavorato insieme per rafforzare ulteriormente il forte impegno di IFMA nei confronti dei progetti sociali. L’obiettivo principale è il progetto Sport Is Your Gang. Questo è già in esecuzione in un certo numero di paesi.

La dott.ssa Sue Vizer dell’UNESCO-Pacifico dell’UNESCO ha dichiarato che questa partnership significa che l’UNESCO è lì per sostenere l’IFMA facendo ricerca e condividendo le competenze per aiutare le federazioni a trovare aree in cui sviluppare la responsabilità sociale. Ha consigliato le aree in cui IFMA potrebbe concentrarsi sugli sport nelle scuole, promuovendo ulteriormente ragazze e donne a fare muaythai, lavorando con persone che vivono con disabilità e aumentando la portata di progetti esistenti come quelli in Polonia.

 

Fonte di informazione: International Federation of Muaythai Amateur (IFMA)
http://www.ifmamuaythai.org/